giovedì 13 dicembre 2018

Vittorio "restiamo umani"


La santa tenebra

Levan Berdzenišvili racconta i suoi anni nei gulag sovietici con l'arrivo della perestroika. Un buon libro esplicativo sulla repressione sovietica ma decisamente meno divertente di come è stato presentato.

Galleria giapponese