venerdì 31 maggio 2019

Il viaggio dell'elefante

Il mio terzo incontro con Jose Saramago. Il libro narra la storia del viaggio di un elefante da Lisbona a Vienna, è il regalo dei sovrani portoghesi all'arciduca di Vienna. E' una specie di favola scritta con tanta ironia e tra i protagonisti spicca la figura del cornac, l'indiano addetto all'elefante Salomone. Tante le metafore e i riferimenti al mondo attuale.

Yak











giovedì 30 maggio 2019

mercoledì 29 maggio 2019

lunedì 27 maggio 2019

Un matrimonio, un funerale, per non parlare del gatto

Una serie di racconti scritti magistralmente da Francesco Guccini e con un pizzico di sana nostalgia per descrivere i tempi passati della vita sull'Appennino in paesini che si sono svuotati.

Una birra al castello


domenica 26 maggio 2019

In marcia per la libertà a Fidenza





Robinson Crusoe

Un grande classico. Un magistrale romanzo di Daniel Defoe sulla vita di Robinson Crusoe che giovanissimo decide di abbandonare la famiglia per girare il mondo ed incappa in tante tragedie fino a costruirsi una buona vita ma mai domo si ricaccia nei guai e vive ventisei anni su un'isola sperduta. Un libro indimenticabile.

Anno 2019 - parte 21

Si è dimostrato che il messaggio "stay human" da molto fastidio a Salvini ... ci sarebbe da fare un piccolo ragionamento!
Oggi ci sono le elezioni europee e quelle comunali a Fidenza, dopodichè continua l'italica campagna elettorale permanente.
Al porto di Genova cercano di bloccare armi dirette in Arabia Saudita: bene!
Non avrei pensato a 55 anni di vedere Zorro fare opposizione politica in Italia!! 
Ogni giorno noto quanta gente della mia età e anche più giovane è completamente andata e spesso tira avanti solo con psicofarmaci, per non parlare del problema dell'alcoolismo: una vera e propria devastazione sociale di cui nessuno va a cercare le cause.
Piena solidarietà a Stefano Origone, giornalista di Repubblica picchiato a Genova dalla polizia durante una manifestazione antifascista: il clima peggiora! 

Entrata variopinta


venerdì 24 maggio 2019

mercoledì 22 maggio 2019

Passi stracciati

Un piccolo libro di grande contenuto. Erri De Luca ci racconta una specie di favola dove la pazzia è forse il modo migliore con cui affrontare la guerra. Grande poesia accompagnata dalle ottime foto di Claudio Massarente. Primo interessante libro della collana Frame.

Trasporto brasiliano


martedì 21 maggio 2019

Non ditelo allo scrittore.

Terzo appuntamento con Vani Sarca che si trova a confrontarsi con un altro ghostwriter senza farsi mancare un'indagine poliziesca insieme al commissario Berganza. Alice Basso anche in questo libro mostra grande ironia ed appassiona alle lettura con l'aiuto di personaggi memorabili. Non c'è ormai nessun dubbio che li leggerò tutto il seguito.

Messaggi per la Terra




domenica 19 maggio 2019

Incontri con uomini straordinari

E' un po' l'autobiografia di un uomo molto controverso come George Ivanovic Gurdjeff, ma anche uno straordinario libro di viaggio e una buona opera letteraria. Questo personaggio che nel precedente secolo ebbe tanta fama e tantissime critiche racconta i personaggi che più hanno influito sulla sua vita condotta da una grande curiosità che l'ha portato a compiere viaggi straordinari.

Anno 2019 - parte 20

Nell'anno 2019 c'è spazio anche per i terrapiattisti!!
Il 13 maggio 1944 Fidenza è stata pesantemente bombardata, pare la seconda città più bombardata d'Italia dopo Montecassino. 
Anni fa mi ero indignato per un blog anonimo che a Fidenza tendeva a sparlare della giunta di centrodestra, ora in campagna elettorale è venuta fuori una pagina facebook anonima che tende a sputtanare i candidati del centrosinistra: una pessima par condicio!
Sempre nel mio borgo nelle liste destroidi c'è chi si candida per rendere più sicura la città e intanto ha una bella fedina penale con furti e altre nefandezze.
Dopo la moda dei selfie ironici per contrastare Salvini si è passati a quella dei lenzuoli scritti appesi dai balconi e Campobasso si è superata raggiungendo, si dice, quota 200.
Non so voi ma a me non sembra molto normale che a maggio ci sia questo freddo!
In una scuola palermitana gli studenti associano nelle immagini di una ricerca le leggi razziali al decreto sicurezza e l'insegnante viene sospesa: clima angosciante!

Una domenica al Tardini