martedì 28 giugno 2016

Passeggiando per Lisbona

Da un viaggio in solitaria in Portogallo di circa vent'anni fa.
Cammino per il centro di Lisbona, il giorno prima c'era un sacco di gente mentre oggi (forse perché è domenica) non c'è quasi nessuno. Mi avvicina un ragazzo, noto subito il viso e la tremarella da tossicodipendente, mi dice qualcosa in portoghese stretto che non capisco (e ci mancherebbe!) cui rispondo "Como?" e poi mi piazza un coltello sul collo. Trema tanto che a momenti mi fa la barba, potrei stenderlo per terra con un spintone ma per fortuna non lo faccio e gli do i trenta euro che ho in tasca al che urla chiedendo se non ho altro, gli dico di stare calmo e se vuole può guardare se ho qualcosa sotto i vestiti, in pratica gli spiego come si fa una rapina. All'improvviso da un vicoletto saltano fuori altri due ragazzi strafatti e scappano tutti insieme ... capisco perché sono stato fortunato a seguire l'istinto a non reagire! Entro in un bar e ordino una birra media, nel frattempo vado in bagno e tiro fuori dalle mutande qualche altro euro che tenevo nascosto. Prendo in mano la birra e ne rovescio almeno metà, al che il barista mi chiede se mi è successo qualcosa, gli racconto del furto subìto affermando che non farò nemmeno denuncia al che mi versa un'altra birra e me le offre entrambe!! Una volta tranquillizzatomi ricomincio la visita di Lisbona, ma purtroppo pur non avendo subito grossi danni economici e nessun danno fisico sicuramente mi si è instaurata una certa paura addosso che non mi permette di visitare la città come merita!!! Va beh a volte capitano anche le sventure in viaggio.

Giocare con un caprone


domenica 26 giugno 2016

Fedele al Che



Anno 2016 - parte 26

Come tutti gli anni, vista anche la vicinanza, non posso fare a meno di visitare le mostre di Fotografia Europea a Reggio Emilia: quest'anno il tema è la Via Emilia con molte suggestioni. Sempre interessante ma sinceramente preferisco nettamente Fotografia Sociale a Lodi e vorrei tornare a Cortona per Onthemove, la fotografia di viaggio.
Innegabile che la sconfitta del PD nelle ultime elezioni amministrative abbia creato gioia in tanti però c'è sempre ottobre con il referendum!
Sempre silenzio sulla persecuzione del popolo Rohingya in Myanmar, adesso è addirittura vietato nominarli, vanno "semplicemente" definiti minoranza di origine islamica!
Fantastico: ad Abano Terme il sindaco rieletto da pochi giorni è già stato arrestato!!
Il Milan ha comprato Lapadula ... si eviti l'ironia sul cognome!!
Argomento del momento è indubbiamente la Brexit, l'uscita della Gran Bretagna dall'Europa senza dimenticarsi che era entrata a metà non accettando l'Euro ... aldilà dei probabili pesanti riscontri sull'economia di questa decisione, mi piacerebbe sapere di che Europa stiamo parlando!!
Se un sabato mattina in una via quasi deserta della nuova ghostown che risponde al nome di Tabiano Bagni rischi due incidenti in nemmeno due minuti allora quest'estate sotto il caldone c'è da guidare con grande attenzione!!
A Collecchio è iniziata la 20^ edizione della Festa Multiculturale: si è parlato di Kurdistan e dell'esperimento democratico in atto nel Rojava. Era presente il grande Zerocalcare e forse anche per questo c'era veramente un sacco di gente.
In piscina a Fidenza un bagnino richiama un ragazzo che non rispetta le regole, di conseguenza viene aggredito da tre parenti del ragazzo stesso: un episodio intollerabile che dimostra come in Italia chi fa rispettare le regole sia visto come un delinquente ... da queste "piccole" cose bisogna capire (prima o poi!) che la crisi sociale è arrivata a livelli bassissimi e intollerabili!

Sentieri a Taramundi



venerdì 24 giugno 2016

giovedì 23 giugno 2016

lunedì 20 giugno 2016

Per sempre giovane

E' la storia di un gruppo musicale tutto al femminile, le Viceversa, e del suo viaggio al concorso musicale di Ascoli Piceno. E' un po' un racconto generazionale sulle amicizie e su un'epoca. E' un piacere leggere Biondillo anche quando non si tratta di noir, però la protagonista è la ex moglie del "solito" ispettore Ferraro. Piacevole.

Ciminiere nascoste



domenica 19 giugno 2016

Anno 2016 - parte 25

Sono un po' preoccupato per il mio condizionatore!
In Francia sono cominciati gli Europei di calcio ma soprattutto continuano e in modo sempre più violento le manifestazioni contro il Jobs Act, la riforma del lavoro importata dall'Italia.
Sembra che Renzi si giochi tutto al referendum di ottobre e dopo la figuraccia degli 80 euro le proverà tutte per conquistarsi l'elettorato: prima la riforma dei diritti civili (cosa di cui sono più che contento) poi vuoi mai che porti a casa anche la liberalizzazione delle droghe leggere. Ne sarei contento ... ciò non toglie che voterò comunque NO, perché ho letto la riforma ed è inaccettabile.
Sinceramente non ho mai seguito molto le campagne elettorali degli Stati Uniti, ma il pensare che Donald Trump diventi presidente trasmette un po' di paura soprattutto dopo che abbiamo sperimentato gli anni di George Bush: quello, per intenderci, che doveva rendere il mondo più sicuro!!
Se magari qualcuno ci raccontasse cosa è successo all'aereo egiziano caduto in Mediterraneo a maggio!!
Ma possibile che sia assolutamente scomparsa nel web la vecchia idea di rete e si faccia sempre più fatica a fare scambi links tra siti ... le buone vecchie, e nemmeno troppo, tradizioni se ne vanno!!
Medici senza frontiere non prenderà più fondi europei in segno di protesta verso le politiche migratorie dell’Unione europea; quando è importante anche la dignità!
Per due settimane sul Lago Iseo si può camminare sulle acque!!
Vado a cena in una vecchia osteria sulle colline e per strada incontro (ed evito!!) due caprioli, un pavone e quattro gattini. 

Palazzo popolare


sabato 18 giugno 2016

Pulizia delle orecchie




Veloce come il vento

Che Stefano Accorsi sia un grande attore è ormai dimostrato, qui si cimenta in una grande interpretazione di Loris, ex pilota diventato un tossico. E' un film ambientato nel mondo delle corse in macchina ma soprattutto è un film d'amore tra fratelli. Semplicemente favolosa e realistica la sorella Giulia. Un bel film, assolutamente da vedere ... Vacca boia!!!

Granchio rosso