mercoledì 3 febbraio 2016

martedì 2 febbraio 2016

Cuore di tenebra

Un classico molto impegnativo. Si legge bene ma soprattutto si legge perchè si vuole conoscere e soprattutto sentire cosa dice il misterioso Kurtz, lo stesso alla base del personaggio interpretato da Marlon Brando in Apocalypse Now. La storia è ambientata nel periodo coloniale dove i barbari sono i bianchi non certo gli indigeni saccheggiati in nome del progresso.

Bisonte argentato


domenica 31 gennaio 2016

Sogni infranti


Anno 2016 - parte 5

Dopo tutte le polemiche sul sindaco di Quarto ecco che decadono due sindaci in Emilia Romagna sempre per le infiltrazioni mafiose , entrambi del PD quindi niente da aggiungere! 
Dopo la grande partecipazione alle manifestazioni per i diritti delle coppie di fatto si scatena la controffensiva polemica dei bigotti.
Difficilmente sarà rieletto Rohani in Iran, è uno dei rari politici che fa promesse e le mantiene: in campagna elettorale aveva promesso di far terminare le sanzioni contro l'Iran ... ed è successo!! Poi sinceramente mi fa ridere la storia della copertura delle statue per non urtare la sua sensibilità. Così come mi fa incavolare che non sia ammesso il visto veloce per andare negli U.S.A. per chi negli ultimi 5 anni è stato in Iran.
Esco dal lavoro e in mezzo alla strada c'è un falchetto che ha catturato un piccione, senza volere li disturbo  e scappano entrambi ma il falchetto al volo riacchiappa il piccione e se lo divora piano piano: scene di vita naturale che all'improvviso ti riportano sulla terra.
Sono stanco, sì sono molto stanco di questa società basata sull'egoismo e su falsi dati di fatto imposti dall'alto. Sono stanco di gente cattiva sempre in competizione e sempre pronta a dimostrare di essere più furba di te anche se a te non te ne frega niente ... poi bevo due bicchieri di vino e mi riconcilio con il mondo ma questo mondo sta impazzendo . e sicuramente ne sono responsabile anch'io!
Lo sciopero dei facchini fidentini sta prendendo sempre più importanza e sempre più gente sta solidarizzando.
Penso che il FamilyDay sia un capolavoro nel dimostrare l'ipocrisia che permea buona parte della società italiana.

David Bowie, Heroes
I, I will be king
And you, you will be queen
Though nothing will drive them away
We can beat them, just for one day
We can be Heroes, just for one day
And you, you can be mean
And I, I’ll drink all the time
‘Cause we’re lovers, and that is a fact
Yes we’re lovers, and that is that
Though nothing, will keep us together
We could steal time,
just for one day
We can be Heroes, for ever and ever
What d’you say?
I, I wish you could swim
Like the dolphins, like dolphins can swim
Though nothing,
nothing will keep us together
We can beat them, for ever and ever
Oh we can be Heroes,
just for one day
I, I will be king
And you, you will be queen
Though nothing will drive them away
We can be Heroes, just for one day
We can be us, just for one day
I, I can remember (I remember)
Standing, by the wall (by the wall)
And the guns shot above our heads
(over our heads)
And we kissed,
as though nothing could fall
(nothing could fall)
And the shame was on the other side
Oh we can beat them, for ever and ever
Then we could be Heroes,
just for one day
We can be Heroes
We can be Heroes
We can be Heroes
Just for one day
We can be Heroes
We’re nothing, and nothing will help us
Maybe we’re lying,
then you better not stay
But we could be safer,
just for one day
Oh-oh-oh-ohh, oh-oh-oh-ohh,
just for one day

Taxi a Chengdu


sabato 30 gennaio 2016

giovedì 28 gennaio 2016

Il mistero di Sleepy Hollow

Certamente non è il mio tipo di film, ma dovevo vederlo come "compito" e non nego che mi è anche piaciuto, o meglio mi sono appassionato alla storia. Certo durante le decapitazioni mi sono spesso girato dall'altra parte.

Vigile panda


mercoledì 27 gennaio 2016

domenica 24 gennaio 2016

Parma si sveglia - parte 1









Anno 2016 - parte 4


Mi ha chiamato la Doxa, ho paura di aver scombinato le loro statistiche.
Le riforme costituzionali che stravolgeranno la vita democratica in Italia avanzano e sembrano non interessare a nessuno.
Da alcune settimane sta girando una statistica che mette l'Italia nei primi dieci posti per ignoranza, certamente non fa piacere ma avendo a che fare ogni giorno con la gente faccio fatica a smentirla.
Una notizia culturale: l'allenatore di calcio primo in classifica si è letto Bukowsky ed ora è appassionato di scrittori sudamericani: fa piacere! Peccato che dopo pochi giorni deluda profondamente con insulti che si possono definire omofobi ... e via con le speculazioni.
Finalmente una legge che prevede multe per chi getta la roba in terra, fra i massimi sospettati noi fumatori ma sono convinto che non siamo gli unici sporcaccioni e per dare l'esempio da tempo mi metto i mozziconi nel taschino dei pantaloni per poi gettarli nel primo cestino che trovo.
Anche la Tunisia torna a bollire pericolosamente, da alcuni giorni c'è il coprifuoco ... speriamo non diventi un'altra zona da massacri.
Che a Quarto, comune che da vent'anni non riesce a evitare di confrontarsi con le infiltrazioni camorristiche, il Movimento 5 Stelle abbia reagito ai tentativi di infiltrazione facendo decadere sindaco e giunta proprio non va giù ai signori del PD abituati a confrontarsi con queste infiltrazioni anche dove camorra e mafia in genere sono una novità.
Molto interessante lo spettacolo teatrale messo in scena a Fidenza da Libera con Bebo Storti e Fabrizio Coniglio in memoria del giudice Ciaccio  Montalto ucciso dalla mafia. Di gente ce n'era ma ero talmente speranzoso in un tutto esaurito che sono arrivato per primo in largo anticipo.
Successo della manifestazione per i diritti civili a Parma, naturalmente ci si aspettava ancor più gente ma la notizia positiva è sicuramente il fatto che erano presenti in maggioranza i giovani. 

Sorriso murato


venerdì 22 gennaio 2016

Il combattente

Un libro che ho divorato in tre giorni. La storia di Karim, un ragazzo italiano di 25 anni dai forti ideali che ha deciso di andare a combattere contro ISIS a Kobane. Non un eroe ma una persona piena di sane paure e di forti ideali tramandati a lui dal padre partigiano. Mi viene da dire : per fortuna che ci sono ancora persone come lui. Con il libro spera anche di ricavare fondi per aiutare i cittadini di Kobane devastata da questa guerra contro dei fanatici. E' scritto con umiltà e sentimentalismo da chi ha trovato sui campi di battaglia amicizie e umanità. Un esempio per tutti.

Allegro segnale


giovedì 21 gennaio 2016

mercoledì 20 gennaio 2016

martedì 19 gennaio 2016

WalkaboutItalia

A volte capita di leggere dei libri che hai paura di finire, e li leggi lentamente perchè ti stanno dando tantissimo. Questo è proprio il caso di WalkaboutItalia , una bellissima esperienza a piedi lungo l'Italia senza un soldo e a caccia di sogni. Ne viene fuori un'immagine del nostro paese che sta affondando in falsi valori ma che ha ancora tante belle persone che lottano per realizzare sogni. E sono proprio i sogni quelli che raccoglie la favolosa autrice e protagonista, che invita a lottare per realizzarli, e questa è forse la cosa più rivoluzionaria che si può fare. Penso che ogni tanto ne leggerò ancora qualche pezzo e intanto voglio esplorare tutta la colonna sonora che ha accompagnato Darinka Montico. Che aggiungere? Leggetelo e riflettete sui messaggi positivi che trasmette.  Bellissimo !!! Bravissima l'autrice, ma vanno ringraziati anche due amici librai che tanto l'hanno pubblicizzato: Antonello di "Diari di bordo" a Parma e Luigi della libreria Gulliver di Verona.