martedì 29 luglio 2014

Azione urgente per San Jose de Apartado

Il 21 di luglio 2014 un membro delle forze armate colombiane , conoscente di un abitante della Comunità, gli ha detto testualmente” per questa Comunità è giunta l'ora , stiamo organizzando coi paramilitari il suo sterminio”Alcuni giorni prima, il 19 luglio, è comparso su un quotidiano locale, un articolo con la dichiarazione del nuovo comandante della XVII brigata , quella che opera nella zona , in cui si afferma che la brigata realizzerà “ un lavoro speciale nella Comunità, per recuperare lo spazio perduto”. 
Ovviamente la Comunità considera queste frasi come una minaccia di sterminio . Per questo chiediamo la firma alla nostra azione urgente, che terminerà, alla fine di agosto ; chiediamo per l'ennesima volta al presidente della Colombia e al Ministro della Difesa che facciano tutto quello che è in loro potere per garantire la vita e la permanenza della comunità sulla sua terra. 
La Comunità di pace di SJosè Apartadò dal 1997 ha fatto la scelta di vivere la nonviolenza attiva , in un Paese, la Colombia dove da più di 60 anni persiste una guerra sanguinosa. Per questa scelta coraggiosa è diventata bersaglio delle 2 forze contrapposte, Farc e militari e paramilitari, dal '97 più di 200 membri della Comunità sono stati uccisi anche bambini di pochi mesi squartati a colpi di machete , soprattutto dai paramilitari. Il tutto in quasi totale impunità. 
 Dal 2005, in virtù della Ley de Justicia y Paz i gruppi paramilitari avrebbero dovuto smobilitarsi , confessare i loro crimini ed avere uno sconto di pena. Solo pochissimi lo hanno fatto, la maggior parte di loro ha solo cambiato il nome del gruppo paramilitare e hanno continuato a minacciare ed uccidere soprattutto civili inermi. 
E' possibile partecipare all'azione urgente sul sito di Amnesty gruppo Fidenza e Fiorenzuola.

Fare il pane a Yazd







domenica 27 luglio 2014

Grand Budapest Hotel

Bello! Lo pensavo tutto ambientato nel grand hotel invece ne racconta la storia trasformandolo quasi in un film d'avventura, con scene grottesche e finta suspence. Tanta poesia ma senza cadere mai nel patetico.

Pacman a Carpi


giovedì 24 luglio 2014

Vigoleno


Allacciate le cinture

Ultimo film di Ozpetek, carino ma non all'altezza dei precedenti. Segue lo schema classico dei film corali del regista seguendo le traccie di un amore improbabile e affrontando poi il tema drammatico della malattia. Grandiose le brevi apparizioni dell'altra ragazza ammalata. Non mancano le lacrime! 

mercoledì 23 luglio 2014

domenica 20 luglio 2014

Il terzo gemello

Un appassionante romanzo di Ken Follett ambientato a Baltimora basato sulla clonazione e sull'ingegneria genetica. Benchè non sia il suo libro migliore, si legge in pochi giorni.

Indicazioni religiose a Shiraz


domenica 13 luglio 2014

#StopbombingGaza

http://samidoun.ca/2014/07/take-action-protests-around-the-world-respond-to-assault-on-palestine/

Zero


Ieri mi sono guardato su youtube quwsto film inchiesta, inizialmente con semplice frettolosa curiosità poi con sempre maggiore attenzione. Ha confermato le mie opinioni su questo storico evento che sta tuttora condizionando la situazione mondiale ... c'hanno raccontato la versione forse più piacevole sebbene spaventosa, ma sicuramente non la verità che sicuramente ci farebbe accaponare ancor più la pelle. Con la partecipazione di tanti testimoni e sopravvissuti, con Moni Ovadia, Lella costa, Dario Fo, Giulietto Chiesa e tanti altri esperti in vari settori ... il documentario smonta la già poco credibile versione ufficiale senza perà cascare nella trappola del grande complotto. E intanto il mondo continua a pagare le conseguenze di questa follia!

L'Egitto a Las Vegas