sabato 24 febbraio 2018

PaP si presenta a Fidenza







Non c'era tantissima gente ma quei 35/40 presenti, malgrado le intemperie, erano molto interessati e motivati.

Lago sacro







venerdì 23 febbraio 2018

Il giro del giorno in ottanta mondi

Ponevo tantissime aspettative in questo libro di Julio Cortazar, invece non mi ha entusiasmato. Ci sono alcuni stupendi racconti in particolare sul jazz ma ho trovato difficile questo tipo di scrittura, con il forte dubbio che abbia influito anche la traduzione in italiano. Ho un altro libro di questo scrittore argentino e sicuramente lo leggerò ma tra un po' di tempo.

Principe libero

E' inutile dire se questo film è bello o brutto, è semplicemente la storia di uno dei cantanti e dei poeti più importanti del ventesimo secolo in Italia: Fabrizio DeAndrè. Ascoltare le sue canzoni è sempre un bel momento.

Arte in New Mexico







giovedì 22 febbraio 2018

Gli ultimi ragazzi del secolo scorso

Un buon romanzo sulla mia generazione, Alessandro racconta un ragazzo degli anni '80 a Milano sopravvissuto ad una generazione annientata dall'eroina fino al viaggio a sorpresa a Sarajevo appena dopo la guerra, un viaggio breve ma che non lascia indifferenti

Biciclette



mercoledì 21 febbraio 2018

Shah-in-shah

Un libro di Ryszard Kapuscinski in cui il grandissimo reporter polacco racconta la storia dell'Iran con l'ascesa e la caduta dello Scia fino all'avvento di Khomeini, con profonde riflessioni sul significato di rivoluzione e sul comportamento umano in tali circostanze. Un libro che racconta una nazione, una grande religione e non manca di diffondere semplici considerazioni filosofiche ma anche consigli per una nuova Europa abitata da tanti islamici e non ancora in grado di capire il cambiamento che portano con loro. Ryszard Kapuscinski uno dei più grandi giornalisti di sempre.

Jizo





martedì 20 febbraio 2018

Questa non è una canzone d'amore

Mi sono divertito tantissimo a leggere questo romanzo giallo di Alessandro Robecchi, un libro anche appassionante per un racconto che si svolge a Milano tra penose trasmissioni televisive dall'audience altissima, gruppi neo nazisti, zingari dalla parte della giustizia e donne sfruttate in questa società senza valori. Un altro scrittore divertente e allo stesso tempo ben attento alla questione sociale, da approfondire ridendo!

Ritratti maceratesi



domenica 18 febbraio 2018

Anno 2018 - parte 7

In un aeroporto in Messico tra i bagagli hanno trovato un tigrotto vivo, sedato e messo sotto vuoto, non c'è piu da stupirsi di niente!
Quando c'è da parcheggiare l'auto l'italiano fa veramente sfoggio di grande fantasia!
Chi ha orecchie per intendere intenda : la Turchia sta ingaggiando ex combattenti (chiamiamoli con il loro nome: criminali!) di ISIS per combattere i turchi ad Afrin ... in Siria!! 
Giornali stranieri come il Guardian segnalano la pericolosa deriva fascista in Italia!
Sulle schede elettorali per chi vota dall'estero non compare "Potere al popolo"!
Strage in una scuola in Florida negli Stati Uniti: un tipo di notizie che sta spaventosamente diventando normale!
Mentre l'Amazzonia non va più di moda pare che la Colombia proceda con una deforestazione selvaggia e Brasile e Bolivia si diano da fare per costruire superstrade che la attraversano.
Scontri tra cosiddetti antagonisti e carabinieri perchè gli antagonisti volevano impedire un comizio di Forza Nuova ... leggendo la Costituzione italiana deduco che le formazioni politiche inneggianti i valori fascisti dovrebbero essere illegali ... di conseguenza perchè si definiscono antagonisti ragazzi che si richiamano ai valori costituzionali!?!!
Ritengo penosa la soluzione del voto utile (utile a chi?) e sono sconcertato dal vedere che si usino siti d'opinione come Avaaz (che piaccia o non piaccia) per portare avanti una diffusa campagna per il voto utile ... non vi bastano i sondaggi taroccati?  

Divinità nepalesi







sabato 17 febbraio 2018

Il ragazzo selvatico

Un romanzo breve ma prezioso di Paolo Cognetti, diventato famoso con "Le otto montagne". che ci racconta una stagione della vita vissuta in solitaria sulle montagne, con filosofia spicciola ma profonda.

Libertà senza limiti


Animali del Costarica