lunedì 18 febbraio 2019

domenica 17 febbraio 2019

La vedova Couderc

Georges Simenon scrive veramente bene e non l'ho certo scoperto io, prima o poi dovrò leggere anche qualche libro con il famosissimo Maigret ma per adesso affronto gli altri libri e con notevole soddisfazione. Non manca mai la suspence. In questo romanzo ci racconta la storia di ua vedova non amata in famiglia che ospita in casa un ex galeotto.

Anno 2019 - parte 7

Da parte mia e di tutti i tifosi del Milan un sincero augurio di buon campionato inglese a Higuain : 6 - 0 dal Manchester city!!
Adesso scopro che un sacco di miei coetanei prendono da anni la pastiglia per la pressione! Mi sono comprato anche un vasetto di aglio siciliano!!
E adesso non posso più fumare mentre guido la mia auto?
Quando vai al funerale di un ragazzo di 39 anni ci sta che piangi come una fontana.
Non avrei mai pensato di aderire ad una campagna "sto con i pastori sardi"!
E' morto Bruno Ganz, aveva interpretato tra l'altro due capolavori di film che ho assolutamente adorato: "Il cielo sopra Berlino" e "Pane e tulipani".
Buona la mostra fotografica parmigiana sull'Est Europa.

Abbandoni campagnoli





sabato 16 febbraio 2019

Closer 2019

Il programma dettagliato della tre giorni bolognese di fotografia sociale su Witness Journal.

Papaveri


venerdì 15 febbraio 2019

Per nessun motivo

Interessante questo romanzo di Marco Vichi scritto, pur senza il commissario Bordelli, in stile giallesco. E' la storia di un uomo che dopo tanti anni viene a sapere di avere una figlia a Parigi e la va a cercare. Non mancano i rimandi alla storia resistente del padre dello scrittore e alla sua stessa infanzia.

La panchina dell'omertà


giovedì 14 febbraio 2019

Il disertore

Dopo aver letto un libro immenso anche come grandezza fisica ecco un libretto piccolo ma molto interessante. Jean Giono racconta la storia di un uomo senza documenti che per scappare dalla polizia scappa nella Svizzera vallese e vive alla macchia dipingendo e sopportando fame e freddo. Un personaggio molto affascinante.

La finestra e l'affresco


mercoledì 13 febbraio 2019

Delitto e castigo

Sicuramente un libro non facile che non avrei mai pensato di leggere anni fa. Invece si è rivelato molto interessante e a tratti anche appassionante, un classico ma anche un giallo ambientato in luoghi e tempi molto distanti. Un libro che dà molti spunti a cui pensare una volta terminato, con i suoi tanti e differenti personaggi dalle storie più variegate. Adesso mi chiedo se leggerò altri libri di Michail Fedor Dostoevskij.

Scritte giapponesi







martedì 12 febbraio 2019

lunedì 11 febbraio 2019

La signora nel furgone

Un libro che definire piccolo è quasi esagerato. Alan Bennett in poche pagine ci descrive un'anziana signora a dir poco originale che trascorre gli ultimi anni della sua vita in un furgone. Un libretto a volte esilarante ma anche commovente.

Ultime immagini lucchesi








domenica 10 febbraio 2019

Parco delle sculture a Wuppertal

Anno 2019 - parte 6

3 Febbraio 1998 val di Fiemme, un aereo degli Stati Uniti, durante un’esercitazione della NATO, volando troppo basso e a velocità eccessiva, trancia il cavo della funivia del Cermis, la cabina precipita: 20 morti. Per non dimenticare!
Comprato biglietto per il concerto della P.F.M. a Salsomaggiore!
Nessun media importante racconta che la Banca d’Inghilterra ha clamorosamente rifiutato di consegnare al governo di Caracas la riserva aurea del Venezuela stesso, cosa di cui il paese in questo momento ha disperato bisogno.
Tolta poi riassegnata la scorta al giornalista Alessandro Ruotolo.
Sembra che tutti si siano dimenticati di Silvia Romano, rapita in Kenya e di cui non si ha nessuna notizia da troppo tempo.
Pare che i miei coetanei prendano tutti la pillola per la pressione alta da almeno dieci anni.
Rissa a Salsomaggiore degenera, tre albanesi tirano fuori le pistole e vengono sparati alcuni colpi, la città è incredula. Incredula?

Politici molto amati


sabato 9 febbraio 2019

C'era il mare

Di Fulvio Ervas avevo letto soltanto "Se ti abbraccio non aver paura", di cui adesso aspetto il film di Gabriele Salvatores, e avevo visto un film tratto da un suo libro. In questa opera protagonisti sono il commissario Stucky e l'investigatrice Bordelli, uno a Treviso e l'altra a Venezia che poi si incrociano nell'investigazione su tre omicidi. Uno strano giallo con diversi spunti divertenti. 

Piscina


venerdì 8 febbraio 2019

La ragazza che vendicò Che Guevara

Juergen Schreiber, giornalista tedesco, racconta la storia di Monika Ertl, la compagna Imilla, responsabile dell'omicidio del console boliviano ad Amburgo, Toto Quintanilla, per anni comandante dei servizi segreti boliviani e responsabile della morte di Che Guevara e di immani torture verso tanti prigionieri politici. Il libro si sofferma molto a raccontare la storia di Hans Ertl, padre di Monika, e famoso filmografo nel periodo nazista. Si parla anche del criminale di guerra Klaus Barbie, per anni rifugiatosi in Bolivia, e di Giangiacomo Feltrinelli, notissimo editore italiano, che fornì la Colt con cui venne ucciso il torturatore boliviano. Un libro interessante che scava negli anni '70 e racconta la storia di una ragazza che a sorpresa è diventata un personaggio storico.

Per l'unità nell'antifascismo: Parma


Piedoni


giovedì 7 febbraio 2019

A chi appartiene la notte

E' il libro che ha vinto l'annuale Premio Scerbanenco, quindi una garanzia, secondo me, nel panorama dei noir italiani. Patrick Fogli scrive un thriller complesso, ambientato nella zona attorno alla Pietra di Bismantova, che si snoda tra storie di suicidi, orgie senza limiti e antichi riti. La protagonista assomiglia a Milena Gabanelli e si impegna a cercare la verità su un presunto suicidio e per questo deve calarsi in mondi crudeli o irreali. Un misto tra un noir e un libro di fantasy horror che si legge comunque molto bene.     

Porte religiose


mercoledì 6 febbraio 2019

martedì 5 febbraio 2019

Coordination denied

"Coordination Denied parla di un workshop fotografico a Gaza che non è mai successo: le autorità Israeliane che coordinano l'accesso alla Striscia ci hanno negato l'accesso poco prima del nostro arrivo in Israele. L'impossibilità di raggiungere i nostri studenti ci ha fatto provare le ristrettezze di movimento che i Palestinesi vivono ogni giorno. Abbiamo quindi deciso di raggiungerli attraverso un mix improvvisato di Facebook e Google Translate. Nel libro le foto fatte dai bambini ci portano in una città composta di esseri umani mentre le nostre foto raccontano di un paese in cui i muri e le divisioni sono diventate la norma."
Rosy Sinicropi
Presentazione del progetto e del libro, insieme agli autori, presso enolibreria Chourmo a Parma in via Imbriani 56 sabato 8 febbraio alle 18.30.

L'ultimo scalo del Tramp Steamer

Un piccolo libro che racconta una disperata e romantica storia d'amore che ruota attorno ad una bagnarola, così viene definita una tramp steamer, che non poteva che essere scritta da una grande scrittore sudamericano come il colombiano Alvaro Mutis. 

Frutta allegra


domenica 3 febbraio 2019

Il nuovo venuto

Ottimo questo romanzo giallo di Marco Vichi con il solito commissario Bordelli e Piras, il primo impegnato a scoprire chi ha ucciso un usuraio e influenzato dai ricordi di guerra, il secondo in piena convalescenza alle prese con uno strano suicidio. Sembra di leggere un giallo ma in verità si rimane colpiti dai tanti messaggi etici trasmessi. Una bella lettura ed un autore che mi ha decisamente conquistato.

Anno 2019 - parte 5

Ho 100 - 180 di pressione, è il caso di preoccuparsi un po'  ... adesso devo prendere un diuretico e buona parte della giornata la passo davanti al wc!! Metafora dei tempi moderni.
A Salsomaggiore scritte di insulti contro la Lega: sono contrario a queste azioni, ma sentire i leghisti che si lamentano del clima di odio è paradossale.
La multinazionale Vale ha provocato la morte di circa 400 persone con il crollo di una diga in Minas Gerais, ma i poveracci non fanno mai notizia.
Uso corretto del telefonino: stavo camminando e mi sono fermato con una ragazza ad almeno 10 metri di distanza che avanzava messaggiando, è riuscita a investirmi e si è anche spaventata!!! :-)
Segnali di resistenza in tante piazze italiane con catene umane a fronteggiare il decreto Salvini e la dilagante onda razzista.

Un fotografo a Dover


venerdì 1 febbraio 2019

Uomini e topi

Si può tranquillamente definire un breve e semplice capolavoro, sono poche pagine scritte con semplicità che trasmettono però un profondissimo senso di pietà. Da tempo volevo leggere questo libro di John Steinbeck ma me ne ero tenuto lontano erroneamente perchè lo pensavo difficile. E' la storia di una profonda e drammatica amicizia, assolutamente da leggere!

Non disturbare ...