venerdì 31 marzo 2017

Depero a Mamiano





Gran bella mostra quella su Depero a Mamiano presso la Fondazione Magnani Rocca dal 18 marzo al 2 luglio 2017

Arnaldo da Brescia


giovedì 30 marzo 2017

La scomparsa di Philip S.

Un libro struggente e drammatico, ma decisamente intenso. E' la storia di un ragazzo con un grande futuro da artista cinematografico che si sente in dovere di provare a cambiare il mondo e passa alla clandestinità. Il racconto è della sua compagna e si nota, ma si finisce comunque con lo stare dalla sua parte. Sugli anni '70 è calato il silenzio e questi libri servono per ritrovare anche quegli ideali romantici che spinsero tanti giovani a giocarsi la vita senza riuscire a cambiare il mondo. 

Monumento al bradipo


Smetto quando voglio - masterclass

Bello il primo e non male nemmeno il sequel. Un film veloce come pochi in Italia questo di Sybilia sulla banda dei ricercatori. Divertente! Ottimi e probabili i vari attori.

mercoledì 29 marzo 2017

Istruzioni per l'USA

Un bel libro di viaggio! E' il secondo libro di Seba (una quarantina d'anni che ci conosciamo, n.d.r.) che leggo, bello il primo "Americrazy" e anche meglio questa seconda scorribanda di Seba e del suo gruppo musicale Rab4 nelle terre americane. Si legge decisamente bene, e non mancano notevoli citazioni culturali, segnalazioni forse turistiche e ovviamente tanta cultura musicale ... infatti già verso metà libro mi sono ritrovato a riascoltare Roy Roberts e l'immortale Janis Joplin. E' l'itinerario di una tourneè musicale (un gruppo italiano negli States, santa polenta!!) non certo un itinerario turistico quindi originale e soprattutto molto umano, nel senso che ci sono tantissimi incontri interessanti e affascinanti. Personalmente mi offre anche molti spunti per un mio futuro terzo tour, magari partendo da Pittsburgh dove adesso so che c'è anche l'importante museo su Andy Warhol. E sabato ho in programma di vedere la presentazione dell'ultimissimo volume americano di Seba Pezzani. Da segnalare nel suo passato anche il primo "Tutti Frutti" e i racconti di "U.S.A. e Getta" leggibili solo sul mio sito!! Quest'ultimo libro è veramente piacevole e consigliatissimo per farsi un po' di cultura americana. E per finire c'è da dire cari Rab4: "Avete suonato veramente con dei gran bei personaggi, complimenti!!"

Donne al tramonto





martedì 28 marzo 2017

Profondo sud ai Diari di bordo

Sabato 1 aprile alle ore 18 ai Diari di bordo (Borgo S.Brigida 9 - Parma) presentazione del libro di Seba Pezzani "Profondo Sud - Un viaggio nella cultura del Dixie''. A dialogare con l'autore sarà un'amica storica dei Diari di bordo, la scrittrice Elisabetta Bucciarelli.

La fontanella di Santa Croce


domenica 26 marzo 2017

Anno 2017 - parte 13

In Siberia c'è Serghei, guardiano di un lago, di etnia ostiaca che da solo da anni combatte contro le estrazioni petrolifere che distruggono il suo territorio ... questi sono personaggi che andrebbero venerati!
Trasmissione della RAI sul fatto che sia meglio sposare le donne dell'est, una roba vergognosa per il genere femminile e non solo, la trasmissione viene subito chiusa: sorprendenti sprazzi di cultura!
Henry Ferrari lavora come uomo delle pulizie nella metropolitana di Buenos Aires ma pare che sia anche uno degli scrittori emergenti dell'Argentina: una favola positiva.
Un settantenne mi parla di un affare strano propostogli dal figlio mezzo tossico, glielo sconsiglio vivamente ma poi cosa gli dici quando te lo trovi davanti piangente a parte "te l'avevo detto io", frase che ho eliminato da anni dal mio vocabolario?
E il famoso closing del Milan si inserisce sempre di più nell'elenco di barzellette del nuovo millennio.
Da giovani in Italia abbiamo vissuto il periodo della strategia della tensione, adesso ci siamo evoluti: lo stiamo vivendo a livello mondiale.
Dopo varie peripezie idrauliche in bagno ed averne allagato metà ho forse trovato una soluzione ma da tre giorni esco di casa preoccupato!!
Sto seriamente pensando di denunciare per diffamazione il famoso oroscopista Rob Brezny per aver definito i Gemelli come i migliori contaballe dello zodiaco!!
Grande incontro allo CSAC di Parma con Paolo Barbaro e Massimo Zamboni che parlano della fotografia di Luigi Ghirri: tante idee e tanti stimoli.

Muro pescoso


venerdì 24 marzo 2017

Appuntamento allo CSAC di Parma

Le fotografie di Luigi Ghirri e la musica dei CCCP Fedeli alla linea: anche questo sarà uno dei temi dell'incontro di sabato 25 marzo, alle ore 11.30 al Centro Studi e Archivio della Comunicazione - CSAC, tra Massimo Zamboni e Paolo Barbaro, curatore della sezione fotografia.

Free wi-fi


giovedì 23 marzo 2017

Rubare per l'anarchia

La storia di Alexandre Marius Jacob e della sua banda "I lavoratori della notte", la storia di un ideale anarchico. Rapinatore di centinaia e centinaia di ville, di chiese e di castelli dopo l'arresto passa da nemico del popolo ad eroe dello stesso con una grande personalizzazione del processo. Quando gli imputati cantano tutti assieme "L'Internazionale". Il racconto sempre interessante, per qualche pagina galleggia sui semplici dati delle rapine poi decolla con il processo, attraendo l'attenzione del lettore finchè non arriva alla parola fine. E qui entra in scena Arsenio Lupin.

Cavallo rosso


mercoledì 22 marzo 2017

I cento passi

Un film imprescindibile, una storia affascinante terminata presto in modo drammatico e silenziato dagli avvenimenti nazionali. Colonna sonora eccezionale e grande interpretazione di Luigi Lo Cascio nel ruolo di Peppino Impastato. La lotta di un ragazzo contro la mafia. Una storia dimenticata ma non da chi ancora crede in un mondo migliore. Uscendo dal cinema la prima volta che lo vidi, una signora mi chiese "ma non è una storia vera?". Peppino Impastato è stato ucciso il 9 maggio 1978 ... Aldo Moro è stato ucciso il 9 maggio 1978.

Guardia forestale


Expo di Saragozza

http://www.marcocavallini.it/saragal5.html#expo
Sono online un'altra ventina di immagini sull'Expo di Saragozza.

lunedì 20 marzo 2017

Politiche del disastro

Enolibreria Chourmo
Via Imbriani 56 – Parma
Presentazione del libro di Silvia Pitzalis
Politiche del disastro
Poteri e contropoteri nel terremoto emiliano
Interventi dell’autrice e di Tifany Bernuzzi
Che cos'è un disastro e come si manifesta? Quali poteri emergono e vengono alimentati nei contesti colpiti? È possibile un dialogo tra istituzioni e cittadini sui modi di affrontare le conseguenze? È possibile elaborare forme di autorganizzazione in risposta alla catastrofe volte a rigenerare l'esistenza di fronte alla violenza degli eventi e offrire anche soluzioni alternative rispetto a quelle istituzionali? Attraverso l'analisi etnografica, il lavoro di Silvia Pitzalis si propone di rispondere a queste domande, assumendo il terremoto dell'Emilia del maggio 2012 come caso di studio utile a ricavare indicazioni di carattere generale.
Info sulla Rassegna "Critica del presente" organizzata da Centro Studi Movimenti.

Strada ariosa


domenica 19 marzo 2017

Reportage sul Newroz di Parma

http://www.marcocavallini.it/parmanew.html
E' online il reportage fotografico sui festeggiamenti del Newroz, il capodanno kurdo, a Parma.

Anno 2017 - parte 12

L'arrivo di Salvini a Napoli ha scatenato un pandemonio con scene di guerriglia in strada. Il Pd renziano accusa di fascismo il sindaco napoletano DeMagistris per aver cercato di boicottare la presenza dell'istrione leghista. Un'accusa del genere da parte di chi in tre anni ha cercato di distruggere la democrazia, da chi ha un concetto decisamente autoritario e antidemocratico del potere, è decisamente penosa. Si può criticare la violenza ma certi personaggi non possono certo accusare altri delle proprie peculiarità! Qualcuno fa degli strani paralleli con la proibizione che molti paesi stanno esercitando circa i comizi elettorali che vorrebbero fare i ministri turchi a casa loro. Mi sembra molto differente!
In autogrill : "Un caffè" "Vorrebbe provare il nostro nuovo caffè con la crema di nocciola?" "No, un caffè normale e un grattaevinci da 3 Euro."  "Vorrebbe provare se è piu fortunato con un  grattaevinci da 5 euro?" "No, un grattaevinci da 3 euro e un'acqua minerale gassata, l'acqua minerale me la prendo io, quella gassata e non lo champagne!!!"
Anche il museo di Mosul poco conosciuto ma con reperti storici fondamentali ed unici è stato quasi completamente distrutto da ISIS.
C'era una volta una bella famiglia poi un figlio ambizioso sposò la figlia di un infame usuraio e questa pseudo persona si aprì la strada con ricatti e cominciò a rubare tutto il possibile, soldi, quadri, mobili antichi, gioielli e adesso si è messa in testa di lucrare vendendo un bene di famiglia a personaggi sospettati di mafia, ovviamente con del nero da imboscare e intascare, e il delinquente sarebbe un altro figlio, quello per bene che cerca di impedire questo ennesimo crimine! Storie di ordinario squallore!
In Portogallo è al governo la vera sinistra e le cose stanno decisamente migliorando ... guai a parlarne!
Si festeggia anche a Parma e con tanta gente il Capodanno kurdo.

"L'impresa eccezionale, dammi retta, è essere normale." (Lucio Dalla)


Alfabeto nicaraguense