sabato 18 settembre 2021

Nomadland

Un eccezionale libro inchiesta di Jessica Bruder sulla scelta che tanti americani stanno facendo, più o meno obbligati dalla situazione economica, di vivere come nomadi in camper. Sogni e difficoltà ma soprattutto l'onnipreznza di Amazon pronta a sfruttare i sottopagati di tutto il mondo. Un libro che comunque è un inno alla libertà e al rifiuto di questo sistema sociale sempre più allo sfacelo.

Statue a scalare


 

Un contributo per l'arte


 

venerdì 17 settembre 2021

Bolle di sapone

Inizia la pandemia anche in Italia e i vecchietti del BarLume sono costretti a rinchiudersi in casa ma per fortuna un'indagine li coinvolge. Sempre divertente leggere le avventure della compagnia toscanaccia inventata da Marco Malvaldi, che la trasforma per l'emergenza addirittura in un gruppo di pseudo informatici.

Pranzare all'aperto







 

Scappare nel bosco


 

giovedì 16 settembre 2021

Il libro del Tao

Premetto che dovrò sicuramente rileggerlo tra qualche mese o anno. Un libro antio decisamente importante per la filosofia di vita che espone. Sono secoli, forse millenni che lo si traduce e lo si propone per cui la sua importanza è ineffabile. Probabilmente è un libro da comodino, quelli di cui andrebbe aperta una pagina a caso prima di mettersi a riposo.

Sciopero mondiale per il futuro


 

Adorazione tetra


 

mercoledì 15 settembre 2021

L'ultimo siriano

Omar Youssef Souleimane ci propone un signor libro, probabilmente un po' autobiografico, per raccontarci il dramma oscurato dei ragazzi siriani che hanno visto trasformare la loro pacifica rivoluzione in una guerra brutale in cui il regime violento di Assad la fa da padrone cancellando diritti, storie e tanti uomini. Un inno alla libertà. 

Sardi sui muri











 

Muro affaristico


 

martedì 14 settembre 2021

Ariaferma

Presentato in anteprima a Venezia, questo film di Costanzo è un buon film, decisamente impegnativo e molto basato sui colloqui con cui dà un piccolo quadro della vita carceraria permettendo bei dialoghi a due grandi attori come Silvio Orlando e Toni Servillo.

Milano Busseto - 2










 

Pianti di madre


 

lunedì 13 settembre 2021

Milano Busseto - 1










 

Una rabbia semplice

Ogni tanto devo ributtarmi sui libri gialli scoprendo qualche nuovo autore e Davide Longo è partito molto bene. Un modo di scrivere decisamente divertente e intrigante per raccontare i fallimenti umani e nel frattempo indagare nel misterioso mondo del darkweb popolato da fantasmi e soprattutto da ragazzini. Passerà sicuramente poco tempo prima di leggerne un altro libro, magari sempre con Arcadipane e compagnia. 

Brooklyn studios