domenica 4 dicembre 2022

Anno 2022 - parte 49

Le lacrime per le vittime della frana di Ischia sono l'ennesima ipocrisia italiana, un paese dove vanno sempre di moda la cementificazione selvaggia e i condoni edilizi. La politica italiana è incredibile: c'è chi passa tranquillamente da un estremo all'altro pur di andare al potere. Molti pensano che a sessant'anni bisogna ricominciare a frequentare gli amici di una volta: non è proprio così! Il tracollo societario della Juventus è l'immagine simbolica di questa Italia. Il 30 novembe sono passati sulla mia testa almeno 20 aerei da guerra, non succedeva da tempo ... saranno state esercitazioni ma lasciano un po' interdetti. Ma e quelli che quando lanci un post sui social riguardo ad una precisa situazione commentano con "ma perchè invece non posti su quest'altra?"!!? Malgrado la criminosa repressione e la crescente protesta civile in Iran, l'Italia è la prima nazione europea ad accogliere ministri iraniani: complimenti!!! Faccio sempre le scale sia quando entro che quando esco di casa, poi capita la volta (rara!) che rientri con tre buste della spesa e l'ascensore è bloccato. Nella speciale classifica dei giornalisti in carcere sembra che in poche settimane l'Iran sia salito saldamente al terzo posto dietro Cina e Myanmar. Sono giorni che sento parlare di holodomor (la drammatica carestia provocata da Stalin in Ucraina) da tutti: sarei curioso di sapere in quanti la conoscevano prima. Più parlo con la gente più vedo situazioni al limite: periodo pesantissimo!

Pronti per il podio?

giovedì 1 dicembre 2022

Lezioni di tenebra


Un giallo decisamente vivace e truculento in cui si trova coinvolto Mordenti, il capo del rinomato gruppo de les italiens inventato dalla penna di Enrico Pandiani. Un giallo pieno di omicidi ambientato tra Parigi e Torino, tra opere d'arte e sadomasochismo.

Finestra blindata


 

domenica 27 novembre 2022

Anno 2022 - parte 48

Anche alla domenica arrivano telefonate aziendali, ma riesco a rimanere gentile e mi trovo coinvolto in un sondaggio sull'utilizzo delle radio. E poi c'è l'imbecille che scherza con il suicidio per apparire sul giornale. Il fermo di un ragazzo a Salso con alcuni grammi di marja per uso personale è stato trasformato dal giornale locale in una favolosa operazione congiunta delle forze dell'ordine, quando si sa che in zona c'è consumo e smercio abbondantissimo di cocaina ed eroina. In Iran non si può ancora parlare di guerra civile ma di massacro di civili sì, eccome! Nell'ennesimo terremoto indonesiano a Giava sono morti perlopiù ragazzini travolti dal crollo delle scuole. Attualmente i kurdi sono attaccati un po' da tutte le parti! Forse c'è una nuova legge sulle pensioni, speravo meglio ma almeno hanno fatto qualcosa. Capiterà solo a me che svegliandomi alla domenica mattina penso che bevo troppo!?

Arte parmigiana


 

sabato 26 novembre 2022

Attenti al gorilla


Anni fa un amico mi aveva vivamente suggerito di leggere qualcosa di Sandrone Dazieri finchè finalmente l'ho ascoltato per trovarmi impelagato in un bel giallo milanese, dove il protagonista è lo stesso autore dotato di doppia personalità e l'indagine si svolge tra punkabbestia, prostituzione minorile e alta borghesia. Di sicuro cercherò le avventure successive.

Vacche dipinte