venerdì 22 settembre 2023

Chi porta le ombre


I libri che parlano di resistenza mi affascinano sempre. William Raineri con quest'opera ci porta nelle prealpi bresciane dove un capo partigiano non si dà pace per la morte dei suoi compagni. Il suo modo di scrivere rimanda molto agli scritti fenogliani, con i due protagonisti ricchi di ideali ma che si scopre soltanto nelle ultime pagine quanto siano simili. Un giallo che accalappia il lettore ma soprattutto un bel libro!

Il portone lilla


 

mercoledì 20 settembre 2023

Colpo di ritorno


Giancarlo De Cataldo propone un giallo molto ironico ambientato nel mondo dei maghi, con ampie digressioni sarcastiche sul varigato mondo dei suoi frequentatori. A tratti divertente ma meno coinvolgenti dei precedenti libri dell'autore.

Alberi




 

domenica 17 settembre 2023

La volontaria

Attraverso alcune lettere ritrovate, Adrien Bosc ci racconta l'esperienza di Simone Weil nella guerra civile spagnola. Un'esperienza che sicuramente incide sul modo di pensare della filosofa morta giovane di tubercolosi, che sicuramente le trasmette disillusione e disincanto. Un libro breve che però amplia l'analisi su un periodo storico più importante di quanto si pensi. Interessante ma non entusiasmante.

Anno 2023 - parte 37

Lo ammetto pubblicamente: non sono mai stato su OnlyFans. Continua la vergognosa guerra alla solidarietà. Israele continua a intensificare brutalmente l'apartheid sui palestinesi, ma ci sono anche sconcertanti segnali che voglia attaccare l'Iran: spero di sbagliarmi. Terremoto devastante in Marocco e tremenda alluvione in Libia. Si ricomincia a parlare di covid. La mia trattoria di riferimento, sulla via Emilia, è stata nuovamente rapinata. A volte mi dimentico che nella vita mi sono sempre fatto il mazzo. Tenere dritta la barra senza farsi distrarre da cattiveria e ignoranza dilaganti! Il festival "Terra incognita" a Fidenza è partito benissimo anche quest'anno. Silenziosamente stanno continuando a massacrare Alfredo Cospito, gli avevano addirittura sequestrato le foto dei genitori: una vergognosa vendetta! Perdere così un derby è veramente una brutta botta. Manca meno di un anno e a Fidenza si comincia a respirare aria di elezioni comunali.

“La nostra rabbia
è energia rinnovabile,
creatrice.
il sole nutre
armonie future,
pratiche utopie.
lottiamo nella speranza
seminiamo
nuovi inizi”

(Fridays for Future)

Rosa


 

giovedì 14 settembre 2023

Stella di mare


Un bel noir ambientato a Cagliari, perlopiù nel quartiere Sant'Elia. Piergiorgio Pulixi racconta una sorta di saga famigliare inserita nello squallore di una società sempre più perduta. Non mancano i colpi di scena.

Montacarichi


 

mercoledì 13 settembre 2023

Domani nella battaglia pensa a me


Il titolo si rifa ad una frase pronunciata almeno tre volte nel Riccardo III di Shakespeare, ma da adesso è per me il titolo di un gran romanzo. Durante un incontro clandestino muore una donna e tutto il libro ruota attorno ai sentimenti e al rimorso dell'uomo presente sulla scena. Javier Marias racconta la storia dell'uomo con tanta filosofia e spunti disparati sulla vita fino alle pagine finali, con un colpo di scena che ci fa ancor più capire l'imprevedibilità della vita. Che romanzo!

Biglietteria


 

Arrivare a Fidenza


 

lunedì 11 settembre 2023

Re/Sister


 

La donna del ritratto


Dire che Javier Cercas scrive bene è decisamente riduttivo, in questa opera trasforma una storia di vita quasi banale in un signor romanzo. Ispirandosi al titolo di un famoso film di Fritz Lang lo scrittore spagnolo ci racconta in prima persona di come un incontro casuale può sconvolgere completamente una vita, e lo racconta così bene da costringere il lettore a non separarsi più dal libro per giorni. 

Cercansi esperti


 

domenica 10 settembre 2023

Tempo di speranza


 

Anno 2023 - parte 36

Quando scopri che hai perso gli occhiali e ti incazzi come una iena con te stesso, perchè non puoi leggere e perchè costano un casino. Una volta trovato il contenitore vuoto speri solo di essere così squinternato che ti sono caduti nel borsone, ed una volta atterrato lo apri e scopri che ci sono caduti davvero dentro e sono passati clamorosamente indenni al travaglio del volo aereo: beh a volte è tutto bene quel che finisce bene! In Cambogia il parlamento va verso il cambiamento: al posto dell'attuale comandante in capo viene scelto il figlio!!! A Fukushima il Giappone continua tranquillamente a versare acqua radioattiva in mare. Nel solito silenzio l'esercito arabo uccide decine e decine di profughi etiopi ed eritrei al confine con lo Yemen. Pistacchi e datteri turchi eccezionali! Zainetti militari per ispirare le scelte degli studenti: siamo sicuri di essere nel 2023? Diciamocelo: a 60 anni ho fatto un grande in passo in avanti verso l'alimentazione sana, per cena metto in tavola anche la bottiglia dell'acqua! Le inondazioni sono di gran moda in tutto il mondo.

San Romedio


 

giovedì 7 settembre 2023

La via del ritorno

Ci si potrebbe limitare a dire che questo libro è un capolavoro, e devo ringraziare Marco Vichi che nel suo ultimo libro lo ha giustamente incensato. Remarque ci racconta gli ultimi giorni di guerra tra le trincee della prima guerra mondiale e il ritorno a casa dei pochi sopravvissuti, partiti da studenti e tornati da uomini sperduti. Un romanzo che racconta con tanta poesia di come ragazzi siano stati sfruttati per combattere una guerra assurda senza trarne beneficio. Da leggere e rileggere!